LASER A DIODO

Stanca dei peli superflui? Togliti il pensiero con l’epilazione progressivamente definitiva

Chi l’ha già provato non tornerebbe mai indietro.. liberarsi dei peli superflui definitivamente è il sogno di tutte le donne e oggi finalmente è possibile grazie all’epilazione con il Laser a Diodo. 

Come funziona il Laser al diodo?

Attraverso la fototermolisi selettiva con il Laser a Diodo il follicolo pilifero viene completamente distrutto. 

Il laser emette un’energia luminosa che si trasforma in calore cioè in energia termica. del tutto inoffensiva per la pelle e le sue strutture. 

Si tratta di una tecnologia innovativa non aggressiva che permette di raggiungere risultati soddisfacenti con poche sedute. 

Affidarsi a personale qualificato evita danni alla cute perché prima di iniziare le sedute raccogliamo una serie di informazioni accertandosi che i peli superflui non siano dovuti a patologie ormonali o assunzioni di farmaci e garantire così un risultato davvero ottimale. 

Solamente dopo aver esaminato ogni singolo caso decidiamo innanzitutto se è possibile iniziare il trattamento con il Laser al Diodo e consigliamo il numero di sedute. 

La domanda ricorrente che le nostre clienti ci pongono durante il primo incontro è se il trattamento Laser a Diodo è doloroso: la risposta è no! 

Si avverte un leggerissimo fastidio dovuto al calore del follicolo, il laser per svolgere la sua funzione deve scaldare il pelo a 90 gradi.In ogni caso adottiamo tutti gli accorgimenti per evitare che la temperatura sia eccessivamente fastidiosa calibrando in base alla zona e alla sensibilità di ognuno la temperatura.

Durata di una seduta di Laser a Diodo  

La durata di ogni seduta di laser al diodo, così come il numero di sedute, varia in base alle zone da trattare ma si parla sempre di pochi minuti. 

Tra una seduta e l’altra in in media devono trascorrere dai 21 ai 40 giorni ed è importante essere costanti.

Quali zone  possiamo trattare con il laser al diodo?

Tutte tranne le sopracciglia, i peli del naso e delle orecchie, aree con presenza di herpes, abrasioni o lesioni. 

Controindicazioni ed effetti collaterali

Non ci sono controindicazioni, ma piuttosto qualche accortezza come ad esempio quella di evitare la seduta quando si è troppo abbronzati, per la presenza abbondante di melanina.  

Non c’è nessun effetto collaterale; potrebbe in alcuni casi presentarsi un leggero rossore che scompare entro pochi minuti dalla seduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *